Gli interventi di manutenzione da fare prima dell’inverno
23/09/2019
Le attività di manutenzione della casa possono essere effettuate durante tutto l’anno, ma prepararsi alla stagione fredda con dei piccoli ma essenziali interventi è molto importante per evitare problemi potenzialmente costosi da risolvere. Vediamo insieme quali sono!

Eliminate eventuali spifferi

Sigillate tutte le porte e le finestre così da impedire all’aria calda di uscire e a quella fredda di entrare. Verificate l’isolamento già esistente e se necessario riparate le crepe, così da ridurre al minimo lo spreco di energia e mantenere la temperatura desiderata all’interno.


Controllate l’impianto di riscaldamento

Non c’è niente di peggio che accorgersi con l’arrivo del freddo che il riscaldamento non funziona adeguatamente. È essenziale accertarsi che la caldaia rispetti tutti i parametri necessari attraverso un controllo annuale svolto da un tecnico. Inoltre, è una buona idea isolare il serbatoio dell’acqua calda così da conservare il calore e risparmiare.


Pulite le grondaie

Prevenite possibili blocchi causati da foglie e altri detriti occupandovi della pulizia delle grondaie. Questo semplice intervento evita che in caso di forti piogge la grondaia si riempia di acqua che, colando sui muri, provoca umidità all’interno. Mentre pulite le grondaie verificate che nessuna sia danneggiata e nel caso provvedete a sistemarla.


Occupatevi del giardino

Prima dell’arrivo della stagione fredda è bene assicurarsi che in giardino sia tutto in ordine, eliminando rami secchi o pericolosi dagli alberi in modo che non rischino di cadere sulla vostra casa per il vento forte. Controllate anche che il percorso che dal cancello porta alla casa sia sgombro di muschio o erbacce che potrebbero renderlo scivoloso con le prime piogge.


Liberate gli scarichi

Fate controllare l’impianto di drenaggio da professionisti se necessario e mantenete gli scarichi di casa puliti grazie al carbonato di sodio, facilmente reperibile in tutti i supermercati. Accertatevi che i canali di scolo esterni non siano intasati da foglie o altri detriti così da evitare spiacevoli ingorghi.


Riparate porte e recinzioni

Se le vostre porte o recinzioni hanno bisogno di essere riparate, non trascuratele: l’autunno è il periodo ideale per intervenire, in modo che il danno non peggiori con il vento e la pioggia dei mesi freddi.


Attuando questi semplici ma utili suggerimenti la vostra casa non dovrà temere l’arrivo del freddo e vi eviterete numerosi fastidi.

Se siete alla ricerca di una nuova soluzione abitativa, scoprite tutte le nostre proposte sul sito e contattateci per ricevere maggiori informazioni!

leggi anche...
  • Psicologia dell’interior design: come l’arredamento può influenzare l’umore
    18/12/2019
  • Gli errori più frequenti di chi acquista la prima casa e come evitarli
    27/06/2019
  • Dicembre in città: gli eventi del mese
    26/11/2019